Parrocchia S.G. Battista

...Chiesa Matrice di Genova Sestri Ponente

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

Benvenuti

RINGRAZIAMO IL SIGNORE!

O ggi la nostra comunità ha un motivo speciale per ringraziare il Signore: da 11 anni ci ha donato don Gianfranco come Parroco!

Quale modo migliore per ringraziare, sia il Signore che don Gian Franco, se non nella preghiera?

IO PREGO PER I SACERDOTI PERCHÉ essi sono chiamati direttamente da Dio ed attraverso loro il Signore desidera rendersi presente alla comunità dei suoi fedeli con la sua Grazia.

Il sacerdote è necessario, senza di lui non c’è Chiesa e non c’è presenza visibile di Gesù fra di noi.

Il sacerdote ci dà la certezza concreta dell’amore e del perdono di Dio, egli è l’unico che può darci il nutrimento dell’anima, il Corpo di Cristo.

Il sacerdote ci dà la certezza concreta dell’amore e del perdono di Dio, egli è l’unico che può darci il nutrimento dell’anima, il Corpo di Cristo.

Io prego per i Sacerdoti perché mi commuove nel profondo il loro essere disponibili per me, il loro vivere per la mia salvezza.

Quindi se è Gesù per primo a pregare il Padre per loro, dicendo: “Io prego per loro; non prego per il mondo, ma per coloro che mi hai dato, perché sono tuoi”, ancora di più dobbiamo impegnarci noi.

Signore ti prego perché i sacerdoti siano sempre sostenuti, capiti e rispettati.

Dacci il cuore di ricordarli sempre nella preghiera, di non giudicarli ma di amarli.

Non permettere che cerchiamo in loro perfette e varie attività umane, omelie coinvolgenti e soluzioni pratiche, ma solo Te che sei il Bene supremo e tutto ciò di cui abbiamo bisogno.

Fa' che i sacerdoti siano prima di tutto uomini di preghiera, fedeli al Papa e pieni d’amore per Te e per la tua Chiesa, coraggiosi di fronte alle numerose difficoltà del loro cammino.

Fa' che sentano sempre la Tua presenza vicino a loro e proteggili da ogni tentazione.

“Consacrali nella Verità”, ovvero la tua Parola! Amen.

Preghiera tratta dal mensile della P.O.R.A.

 

CARITAS PARROCCHIALE E SAN VINCENZO: AIUTIAMOLI AD AIUTARE

É sempre più difficile, da parte di noi volontari della Caritas e della San Vincenzo parrocchiali, ottenere dal Banco Alimentare gli alimenti necessari per aiutare tante famiglie.

L’Europa ha modificato i parametri di valutazione della povertà e ha stabilito che, solo chi ha un ISEE inferiore a 3000€, ha diritto di essere aiutato. I problemi che riscontriamo, a questo punto, sono due:
1) É difficile avere l’ISEE di tutti coloro che chiedono aiuto.
2) Chi ha un ISEE anche di poco superiore a 3000 € non è considerato bisognoso.

Quindi: il Banco Alimentare ci fornisce alimenti solo in proporzione ai documenti ISEE presentati, ma le famiglie bisognose, in realtà, sono molte di più e noi, con le offerte che riceviamo, cerchiamo comunque di acquistare ogni mese quello di cui hanno bisogno.

Se, come parrocchia, vogliamo continuare ad aiutare tante famiglie (in numero di 90-100 ogni mese) è necessaria la collaborazione di tutti con contributi in alimenti e in denaro, così da poter continuare a donare pacchi-cibo dignitosi a chi ne ha necessità.

Grazie di cuore.

Franca e Marisa


Appuntamenti della Settimana

Giovedì 29 Marzo

  • Ore 18:Messa della Cena del Signore, con il rito della lavanda dei piedi.
 

Venerdì 30 Marzo

  • Ore 11:Preghiera con i bambini del catechismo
  • Ore 21:Celebrazione della Passione del Signore
 

Sabato 31 Marzo

  • Ore 21:Veglia Pasquale e S. Messa. Non ci sarà la Messa prefestiva.
 

Domenica 1 Aprile / Sabato 2 Aprile

  • Pasqua di Resurrezione e Lunedì dell’Angelo: Messe con orario festivo

Notizie dalla Parrocchia

  • Iscrizione Scuola Materna 2018-2019

    Venerdì 12 Gennaio dalle 16.30 alle 18.30 sono aperte le iscrizioni alla scuola materna per l'anno 2018-2019 con visita della scuola e colloquio con un docente. Nei giorni successivi in normale orario di segreteria. 

    Qui potete scaricare il Regolamento, il modulo per l'iscrizione e il  il volantino informativo

    Per ogni ulteriore dettaglio visitate la nostra pagina
  • Famiglia solidale

    Vi ricordiamo che è possibile aggiungersi al gruppo di famiglie che in parrocchia versa una cifra fissa ogni mese, 5 o 10 euro, esigua ma con continuità, per aiutare il pacco alimentare che non riceve quasi più aiuti dalla comunità europea ma aiuta circa 100 famiglie ogni mese.

    Per la propria adesione rivolgersi in Sacrestia.

Liturgia di Oggi


We use cookies to improve our website and your experience when using it. Cookies used for the essential operation of the site have already been set. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.